SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A 69.90€

BLOG
media

Blue Monday

Comincia l’anno e, poco dopo la fine delle feste, arriva il Blue Monday, ovvero il giorno più triste dell’anno, “fissato”, secondo la credenza, al terzo lunedì di gennaio: nel 2022 è il 17 gennaio.

Come vedremo anche più avanti nell’articolo, si tratta di un evento abbastanza privo di fondamenti scientifici: si sa che gennaio non è il mese più felice dell’anno e, tenendo conto del fatto che il lunedì non è il miglior giorno della settimana, è molto probabile che questo giorno possa rientrare tra i peggiori dell’anno.

Però, per passare indenni questa giornata, basta seguire una serie di buone abitudini che in realtà sono efficaci per affrontare qualsiasi momento della vita in cui ci si sente giù, e di cui parliamo di seguito.

Affrontare il Blue Monday

In molti casi è la stessa attesa della giornata che si preannuncia negativa, a rendere questo giorno triste e negativo: è importante, invece, distaccarsi dalle credenze e prepararsi a quello che tanti etichettano come il giorno più triste dell’anno, come se fosse un giorno come tanti.

Sicuramente non fa male avere sempre una attitudine positiva sin dai giorni precedenti, fondata sul principio secondo cui il Blue Monday è una costruzione della società occidentale, senza basi scientifiche.

Tale attitudine dà manforte nello stare meglio tutti i giorni, influenzando anche il morale di chi ci è inotrno e rendendo più semplice l’attraversare momenti difficili.

Muoversi: un toccasana per la mente

Iniziare la giornata con un po’ di attività fisica, come una corsetta o una camminata a passo svelto, è uno dei modi migliori per iniziare le giornate in generale.

Se si prende in considerazione un giorno come il Blue Monday, è molto benefico effettuare un minimo di attività fisica, che stimola il corpo a produrre endorfine, capaci di stimolare e supportare la mente, tenendo lontana la tristezza. Lo sport genera un incremento di energia presente nel corpo, producendo naturalmente positività, aiutando a concentrarsi su di sé.

La consapevolezza di sé (mindfulness)

Praticare esercizi di mindfulness può aiutare a far diminuire la sensazione di disagio che si può presentare nelle “giornate blue” e rendere più rari i momenti in cui ci si sente tristi. La meditazione è utile per raggiungere quella visione della realtà più positiva, dato che utile per accettare ed elaborare i pensieri negativi, come quelli afferenti ai lunedì in generale e al Blue Monday, in questo caso. 

Sono esercizi che è meglio cominciare a eseguire con qualcuno che li pratica da più tempo, per poi continuare anche da soli e arrivare a ottenere una migliore percezione e consapevolezza di sé.

Se vuoi approfondire l’argomento o hai qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

  • Jan 14, 2022
  • Commenti: 0
Commenti: 0
Nessun commento
Lascia un commento

L'indirizzo email non può essere pubblicato . I campi richiesti sono contrassegnati*